0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
Rémise en forme post Natale

La ricerca di tips su come dimagrire dopo le feste natalizie è sicuramente la ricerca web che in questi giorni va per la maggiore. Prima di tutto bisogna dire che godere dei momenti di festa onorando la buona tavola ma senza sprecare il cibo è buona abitudine. Ovviamente senza eccessi e limitando la buona tavola solo ai giorni di festa e non a quelli che intercorrono tra loro.

A volte però accade di trascorrere più tempo seduti a tavola e ridurre quello dedicato al movimento. Il risultato è che ci si può trovare a fine feste con del peso corporeo accumulato. Digiunare o adottare diete drastiche ovviamente è una pessima idea. Ecco quindi qualche suggerimento per ritrovare la forma fisica con efficacia.

Non definirsi “a dieta”. Il termine dieta, se pur nella sua etimologia più sincera significhi stile di vita, oggigiorno ha assunto una connotazione negativa che associa l’alimentazione quotidiana a privazione, abnegazione di alcuni alimenti. Niente di più sbagliato. Per dimagrire, farlo con efficacia e soprattutto mantenere nel tempo i benefici raggiunti è necessario pensare ad una strategia nutrizionale positiva che ci permetta di nutrirci con gusto e che favorisca la sazietà. La strategia alimentare Zona porta con sé proprio questo concetto: insegnare a bilanciare il piatto nei pasti e mettere in equilibrio i nutrienti tra loro ogni volta che si mangia. Si tratta di una rieducazione alimentare i cui benefici sono subito tangibili e per questo vengono mantenuti nel tempo anche una volta raggiunto il proprio obiettivo di forma fisica. Sazietà, gratificazione al palato, lucidità mentale sono solo alcuni dei benefici che si possono provare stando “in Zona” ovvero in un equilibrio ormonale.

  • Sgarra (con metodo) e gratificati senza sensi di colpa. Come nell’allenamento, anche nell’alimentazione, concediti il giorno (o la mezza giornata) di riposo; in altre parole una volta a settimana o ogni dieci giorni concediti un pasto cosiddetto “sgarro”. Se la tua alimentazione è stata bilanciata l’intera settimana concediti un pasto libero. Ti accorgerai che non eccederai nelle quantità e col passare delle settimane troverai gratificazione anche in un piccolo strappo.
  • Fai dei principi della Zona le tue buone abitudini. Inizia un pasto con un piatto di verdure abbondante. Accompagna sempre gli alimenti fonte di carboidrati con alimenti magri fonte di proteine. E scegli i grassi buoni evitando quelli saturi, trans e idrogenati. Non passare mai più di 5 ore senza mangiare: gli spuntini sono fondamentali anche quando si desidera dimagrire. E fai del movimento, con costanza e moderazione. La cascata ormonale che l’attività fisica scatena favorisce da un lato un senso di piacere a cui non potrai fare a meno e dall’altro favorirà anch’esso la sazietà. La certezza è che farai tue queste nuove abitudini anche una volta ritrovata la forma fisica.

A cura di Elena Casiraghi, PhD – Equipe Enervit