0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
Back to school! Come rimettere in forma corpo e mente

Ce ne parla Elena Casiraghi, esperta in nutrizione

 

Con il ritorno a scuola, c’è  bisogno di un plus di energie per concentrarsi, ottimizzare la memoria, fare sport ma anche studiare e per i più giovani giocare. Quindi cosa è più opportuno dare da mangiare ai nostri ragazzi? Ecco i suggerimenti sugli alimenti da preferire e sulle giuste quantità.

  • Ci vuole ritmo

Colazione, spuntino, pranzo, spuntino, cena ed eventualmente spuntino serale. Basta una mano: 5 dita come 5 i pasti della giornata e come 5 le ore massime da trascorrere senza mangiare. Se la colazione è il motore della giornata, gli spuntini sono essenziali per non arrivare troppo affamati ai pasti ma soprattutto sono il rifornimento per la mente. Esattamente come suggerisce la Zona che insegna ad alimentarsi anche dalla giovane età: abitudini che i ragazzi porteranno con sé nella vita adulta.

  • Il buon esempio sin dalla colazione

Il buon esempio arriva soprattutto dalla famiglia. Ecco perché i genitori devono essere i primi a seguire una corretta alimentazione, in modo tale da trasmettere ai propri figli abitudini sane. La colazione è un ottimo pasto da condividere tutti insieme prima di uscire di casa. Consumare la colazione a casa riduce il rischio di sovrappeso e ottimizza la prestazione cognitiva. A ciascuno la propria secondo i propri gusti: pane integrale con marmellata e ricotta è una bontà ma anche yogurt bianco (meglio se magro) con qualche noce, un pugno di fiocchi di avena decorticata e frutta fresca o, per i più golosi, una spolverata di cacao. Se si preferisce la scelta salata, il toast è una squisitezza. Da provare anche la frittatina di albumi d’uovo con fiocchi di avena e frutta.

  • Omega-3 per corpo e mente

I cibi ricchi di omega 3 come il pesce azzurro o l'olio extravergine di oliva potenziano le capacità della mente aumentando la lucidità mentale, la memoria, l’umore e diminuiscono l’ansia e i tempi di reazione. Gli omega-3 contenuti nel pesce però non sono sufficienti. Ecco allora buoni motivi per integrarli ogni giorno. E che siano RX: il massimo livello di purezza.

  • Muoviti!
Il nostro organismo è nato per muoversi e le vacanze estive sono state l’occasione per ritornare alla nostra natura. Diamo continuità. Terminato lo studio e usciti dall’ufficio,  facciamo movimento anche solo una camminata. La sedentarietà è il peggior nemico della forma fisica e dell’umore.