0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
6 idee per 6 sorrisi

Oggi è il World Smile Day. Festeggialo anche tu e regala un sorriso a te stessa, agli altri, a chiunque faccia parte della tua vita. Qui trovi 6 idee, le altre metticele tu. Passaparola.


 

Per molti di noi la felicità sta nel realizzare i propri sogni. Per alcuni è tutta nel successo. Per altri è vivere appieno la vita, momento per momento. Per tutti ha a che fare con un sorriso aperto e radioso stampato sul volto. Succede soprattutto oggi, in occasione del World Smile Day o La Giornata Mondiale del Sorriso che, non a caso, invita a far sorridere almeno una persona. Lo scopo? Migliorare il mondo, sorriso dopo sorriso.

A volerlo, è stato nel 1999 l’artista e imprenditore Harvey Ball, che da creatore del celebre smile, l’emoticon che ognuno di invia quando si sprizza di gioia, di sorrisi ne sa qualcosa. Dalla parte di Ball anche la scienza, che vede nel sorriso un fedele alleato per portare energia positiva quando si hanno le pile scariche. Qui 6 idee per vedere riaffiorare un bel sorriso sia sul nostro volto, sia in quello di chi, vedendoci felici, lo ricambia d’istinto.

 

  1. Abbandonati alla bellezza del foliage
    Ottobre appena iniziato invita a una vera e propria immersione nella natura per ammirare la straordinaria bellezza del foliage, o fogliame, per dirla con noi italiani. Un fenomeno che si verifica ogni anno quando l’autunno ricorda agli alberi che è tempo di cambiare colore e di lasciare cadere le foglie. Un lasciare andare ottimo anche per noi. Liberarsi da quello che è stato, infatti, spalanca le porte a un’immediata allegria. Oggi, allora, cerca di fare una bella camminata al parco o tra i boschi.  

 

  1. Regala un sorrido a chiunque incontri
    «Svegliandomi questa mattina, sorrido. Ho ventiquattro ore nuove di zecca davanti a me». Parola di Thích Nhất Hạnh, noto monaco buddista vietnamita. Imitalo. Oggi, appena sveglia sorridi e ripromettiti di farlo a chiunque incontrerai durante il giorno. Un modo per dirgli che sei felice. E che farà felice chi si troverà sulla tua traiettoria.

 

  1. Lascia entrare più luce in casa
    Più luce, più allegria. Spalanca, allora, le finestre e lascia che i raggi del sole illumino la tua stanza, l’intera casa. Senza contare che la luce solare spinge l’organismo a produrre più vitamina D, fondamentale per il benessere delle ossa.

 

  1. Canta sotto la doccia
    Lo sai che canticchiare mette in moto una serie di vibrazioni che fanno bene al cuore e allo spirito? In doccia, intona la tua canzone preferita. Cantala a squarciagola o sottovoce, poco importa. Fallo e basta, anche se sei stonata. Ti scoprirai subito a sorridere, mentre la tua giornata prenderà un’altra piega.

 

  1. Inaugura il diario della gratitudine
    L’idea arriva dalla famosa conduttrice e autrice televisiva Oprah Winfrey che nei primi anni Novanta lanciò l’idea di tenere il Diario della gratitudine. Procuratelo o fanne uno tu, dove segnare le cose per cui sei grata. All’inizio, ti verrà da pensare in grande, ma presto ti ritrovarti a essere grata per tutto ciò che fa parte della tua vita. Una vera svolta, perché esprimere gratitudine fa lievitare all’istante il buonumore.

 

  1. Fai qualcosa di nuovo
    Nulla di speciale, sia chiaro. Anche il semplice cambiare strada per raggiungere il lavoro o bere un succo d’arancia al posto del solito caffè o concederti uno snack quando vuoi coccolarti un po’, fa la differenza. Perché per rallegrare la giornata è sufficiente aggiungere o modificare qualcosa alla normale routine. Provare per credere.

 

Chi bene comincia è a metà dell’opera. Questa mattina la tua colazione fa rima con Fabulous Frollini.

 

Redazione Wonder Magazine