ENERVIT CON HERVE’ BARMASSE SUL NANGA PARBAT
Lunedì, 10 Gennaio, 2022

In questi giorni il grande alpinista Hervé Barmasse, tenta una prima invernale sulla parete più alta al mondo: la Rupal, un muro di roccia e ghiaccio di 4.500 metri sul Nanga Parbat (8.126 metri). Per Hervé la nostra Equipe Enervit ha messo a punto una strategia di integrazione e nutrizionale specifica, che lo supporta in questi giorni di avvicinamento, e che sarà ancor più cruciale nella fase di approccio alla vetta. Compagni di cordata, il tedesco David Göttler e lo statunitense Mike Arnold. Uno sforzo incredibile, in queste condizioni estreme al fisico sarà richiesta una grande resistenza. Servono allenamento, lucidità, strategia nel dosare le energie e pianificare ogni dettaglio.

Hervé ha scelto di scalare questo 8.000 in puro stile alpino, senza “sporcare” la montagna, no a corde fisse né all’ossigeno, così come ci ha raccontato durante il collegamento a DeeJay Training Center nell’ultima puntata (riascoltabile qui). Siamo davvero emozionati, orgogliosi e con il fiato sospeso, seguendo giorno dopo giorno questa entusiasmante avventura: forza Hervé, siamo con te!