Maratona dles Dolomites - Enel - 03.07.2022


La prima Maratona dles Dolomites prese il via il 12 Luglio 1987. I concorrenti? 166.

Sono passati 35 anni, da allora la Maratona non si è mai fermata, ed è oggi una delle granfondo più spettacolari al mondo. Con il passare del tempo ha raggiunto una fama tale da dover introdurre un sistema a sorteggio. Dei 30.000 appassionati ciclisti che ogni anno si pre-iscrivono all’evento, solo 8.000 fortunati quest'anno sono riusciti ad aggiudicarsi il pettorale per presentarsi alla griglia di partenza e sognare, e sudare, sulle sue salite.

Maratona Dolomites Enervit

Ogni anno la prima domenica di Luglio vede i partecipanti sfidarsi su tre differenti percorsi nella bellissima e suggestiva cornice del Parco Nazionale delle Dolomiti Unesco. Il percorso tocca passi mitici: il Campolongo, il Pordoi, il Passo Sella, il Gardena, il durissimo Passo Giau, il Falzarego, e infine il Valparola. Senza dimenticare il temibile "Mür dl Giat", in prossimità dell'arrivo.

Con partenza da La Villa e arrivo a Corvara, si può scegliere tra:

  • Percorso Sellaronda, 55 km con 1.780 m di dislivello;
  • Percorso Medio, 106 km con 3.130 m di dislivello;
  • Percorso Maratona, 138 km con 4.230 m di dislivello.

I passi da scalare sono ripidi e impegnativi, ma la fatica viene compensata da panorami mozzafiato.


Scopri con noi come affrontare al meglio la Maratona dles Dolomites seguendo i consigli di Elena Casiraghi, esperta in nutrizione e integrazione sportiva dell'Equipe Enervit.

Clicca sull'immagine sotto per guardare il video dedicato alla Maratona dles Dolomites:

Guarda il video


Prova gli Enervit Nutrition System dedicati ai tre percorsi nei tuoi allenamenti per arrivare preparato al giorno della gara.

 

Percorso SELLARONDA 55 Km


DOWNLOAD PDF


Percorso MEDIO 106 Km


DOWNLOAD PDF


Percorso MARATONA 138 Km



DOWNLOAD PDF




Il pacco gara della MDD: una sacca sostenibile, per una Sostenibilità Credibile

Un progetto sostenibile ha bisogno di alleati credibili. Così Enervit, per realizzare la sacca della Maratona dles Dolomites – Enel 2022, si è alleata con due importanti partner attivi nel campo delle attività equosolidali: l’Associazione Gruppi “Insieme si può” di Belluno e la Cooperativa Selyn dello Sri Lanka, certificata WFTO (World Fair Trade Organization).
E’ stata così concepita una borsa 100% cotone, da usare e riusare più volte, ecologica e sostenibile, nel rispetto dei diritti di chi ha lavorato per produrla, e dello spirito ecologico dei partecipanti alla manifestazione.
Il risultato è una sacca lavorata interamente a telaio, a mano, dalle donne e dagli uomini di Selyn - la cooperativa che dal 1991 opera in Sri Lanka con l’obiettivo di dare professionalità, aiuto sanitario e continuità lavorativa ai suoi 1.000 artigiani. L’incontro con Enervit è avvenuto grazie all’Associazione Gruppi “Insieme si può”, una ONG che dall’anno della sua fondazione, il 1983, è impegnata nel sostegno delle povertà che affliggono le varie zone del mondo, attraverso lo sviluppo di attività economiche locali a supporto della comunità.
Una scelta ambientale e sociale in linea con i valori dell’azienda, la cui sfida nel presente è quella di rispettare e valorizzare ancora di più il Pianeta e le persone che lo abitano.

 

La novità Enervit nel pacco gara: Isotonic Gel con la nuova apertura ecologica

Enervit ha l’ambizione di poter fare sempre la differenza, contribuendo allo sviluppo di nuove soluzioni e prodotti innovativi sempre più sostenibili. L’azienda si impegna costantemente per sviluppare un approccio credibile alla sostenibilità, basato su una serie di azioni concrete di tipo ambientale e sociale, che abbiano un impatto nel breve e nel lungo periodo.
Ne è un esempio il nuovo pack anti-littering di Enervit Isotonic Gel pensato con una tecnologia specifica che impedisce la dispersione nell’ambiente di parti dell’incarto in fase di apertura e nel successivo utilizzo.

 

Visita il sito ufficiale

 

* Offerta attiva fino al 3 luglio 2022. Non cumulabile con altre promozioni eventualmente in corso.