0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
Ricette 40-30-30
INSALATA DI BACCALA

Il baccalà nasce dalla necessità di conservare il merluzzo utilizzando un ingrediente naturale, semplice e reperibile: il sale. Una volta reidratato, il baccalà è alleato di tante ricette dal sapore inconfondibile. E' un’ottima fonte proteica facilmente digeribile, ricca di sali minerali, quali sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio e selenio …e naturalmente Omega 3! Dott. Lucio Lorusso, Zone Consultant. Dott.ssa Francesca Lorusso, SCW

INGREDIENTI DONNA UOMO
(vedi sotto)    

PREPARAZIONE

Ricetta per 1 pasto di 3 BLOCCHI 

  • 120 g di baccalà dissalato (ancora con la pelle)
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva di gusto leggero e fruttato (tipo ligure o gardesano)
  • 3 olive nere normali o 5 olive nere piccole (taggiasche) in salamoia
  • Prezzemolo tritato
  • ½ spicchio di aglio privato dell’anima interna e tritato (in alternativa aglio in polvere q.b.)
  • Pepe bianco appena macinato
  • Un cucchiaio di succo di limone

 

Preparazione

La preparazione è velocissima: avendo tempo però si può procedere alla dissalatura casalinga acquistando il baccalà sotto sale, che ha il pregio di conservarsi a lungo, magari già sporzionato.
In alternativa si può usare anche il baccalà surgelato
La ricetta
Ripulire il baccalà dalle eventuali lische.
Portare a bollore dell’acqua non salata e cuocere il pesce per 15 minuti.
Scolarlo bene, eliminare la pelle e spezzettare la polpa ancora calda. Aggiungere le olive e condire con un cucchiaino di olio, il limone, il pepe, l’aglio e il succo di limone, mescolando con cura.
Servire ancora tiepido.
In alternativa si può preparare  l’insalata di baccalà in dosi maggiori, consumandole nei 3-4 giorni successivi, con l’accortezza di aumentare la quantità di succo di limone e conservare in frigorifero, a 4° e al riparo dall’aria.

 

Per i 3 BLOCCHI aggiungere alla porzione di pesce un piatto fondo di fagiolini verdi o piattoni o taccole (circa 350 g), lessati  e conditi con il restante cucchiaino di olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Completare con 200 g di mela golden o pink lady
Per i 4 BLOCCHI aggiungere ai 4 blocchi una porzione di grissini al sesamo Enerzona
Per i 5 BLOCCHI oltre ai grissini, aumentare il baccalà a 150 g , utilizzare un cucchiaino di olio in più per le verdure e aggiungere altri 100 g di mela