0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
Ricette 40-30-30
FUSILLI FREDDI ALLA ROMANA

Sapori caratteristici del Lazio e colore verde dominante per questa ricetta estiva, fresca e saporita che ha come protagonista il fusillo 40-30-30 Enerzona. Il gusto dei piselli accompagnato al sapore e consistenza inconfondibili di un buon Pecorino Romano, come da tradizione laziale dell’abbinamento legumi-formaggio. Senza scordare la croccantezza del finocchio e il tocco delle erbe aromatiche, meglio se fresche, direttamente dal proprio terrazzo.Ricetta a cura del Dott. Lucio Lorusso – Zone Consultant

Fusilli alla romana
  • Fusilli alla romana
INGREDIENTI DONNA UOMO
(vedi sotto)    

PREPARAZIONE

Ricetta per 12 BLOCCHI completi  (4 pasti da 3 BLOCCHI o 3 pasti da 4 BLOCCHI)  

 

INGREDIENTI

  • 220 g di Fusilli 40-30-30 Enerzona
  • 60 g di Pecorino Romano mediamente stagionato  
  • 250 g di finocchi   
  • 200 g di piselli in scatola, cotti al vapore
  • 3 cucchiai  di olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo tritato (fresco o essiccato)
  • Aneto fresco tritato (o in alternativa le foglioline verdi del finocchio, tenute da parte)
  • Sale  e pepe

 

PREPARAZIONE
 
Lessare al dente  i fusilli, scolare e raffreddare sotto acqua corrente.
Pulire e tagliare il finocchio in pezzetti  di circa 2 centimetri.
Scaldare un cucchiaio di olio e arrostire il finocchio a fiamma alta (deve rosolare bene!).
Salare e pepare, aggiungere i piselli scolati e scaldare per un paio di minuti.
Spegnere e raffreddare.
Aggiungere la pasta, un altro cucchiaio di olio e il pecorino tagliato a piccole scaglie.
Completare con il prezzemolo e mescolare bene.
Servire decorando con l’aneto o le foglioline del finocchio tritate.
Accompagnare con una porzione di lattuga romana condita con il restante olio, sale e aceto di vino bianco.
In alternativa una porzione di scarola lessata e ripassata in padella con l’olio e insaporita con aglio e peperoncino.

P/C 0,76