0
Non hai alcun prodotto nel tuo carrello.
 Prodotti
Subtotale: 
 
OCCHI A PROVA DI ESTATE? UN AIUTO ARRIVA DAI POLIFENOLI!

Ce ne parla Elena Casiraghi, esperta in nutrizione

 

Con l’avvento della bella stagione, siamo maggiormente esposti ai raggi UV.

Questi, se da un lato possono offrire significativi benefici per la salute, come ad esempio l’attivazione della vitamina D che permette di fissare il calcio sui tessuti ossei, dall’altro è anche bene non eccedere all’esposizione solare e, al tempo stesso, proteggere i nostri tessuti con opportune strategie.

Se per la cute sicuramente gli schermi solari in crema possono essere un valido supporto, anche l’occhio vuole la sua parte. E’ bene pertanto non trascurarlo e proteggerlo. Grazie alle ricerche in ambito tecnologico è possibile trovare sul mercato occhiali da sole con lenti molto efficaci nello schermare i raggi UV. Ma questo non basta.

Risulta vantaggioso, infatti, potenziare tali difese anche “dall’interno”. Ecco che la natura, allora, ancora una volta, ci viene in aiuto grazie ai polifenoli, sostanze dall’elevata capacità antiossidante presenti in verdura, frutta e spezie. Le ricerche scientifiche mostrano che tra i polifenoli ne esistono alcuni con un maggior potere antiossidante e al tempo stesso anche un’ottimale biodisponibilità.

Si tenga presente però che un conto è la valutazione della capacità antiossidante di una sostanza in laboratorio (metodo O.R.A.C.), un altro è quanto tale sostanza, invece, viene realmente assorbita dall’organismo e quindi davvero vantaggiosa nella difesa dell’organismo da agenti stressanti esterni, come appunto i raggi UV.

Se i raggi UV sono acceleratori della crescita delle cellule e, pertanto, ne velocizzano l’invecchiamento, i polifenoli contenuti in particolare nel maqui, sono potenti sostanze in grado di frenare il fisiologico invecchiamento cellulare, anche delle cellule dell’occhio.

I polifenoli del maqui, infatti, difendono le cellule a monte, prima che possano essere appunto stressate da agenti esterni come i raggi UV. Sono considerati “antinvecchiamento” poiché riducono l’infiammazione in maniera preventiva sulle degenerazioni. Sono essenziali per aiutare le cellule ad adattarsi agli stress quotidiani.

Ecco perché dei polifenoli del maqui anche i nostri occhi non ne possono fare a meno!